DEMO DAY GRAVITY ZERO - 15 MARZO 2009 - TREVIGNANO by Fabrizio Pirrello

05/03/2009

DEMO DAY GRAVITY ZERO - 15 MARZO 2009 - TREVIGNANO by Fabrizio Pirrello


Programma Demo Day Gravity Zero

Dove: presso il Trevignano Dive Research in Via della Rena 90 – Trevignano Romano (RM)

Contatti: Stefano Barbaresi – cell. +393476160762 - +393331255767 – email info@trevignanodiveresearch.com
Appuntamento: dalle ore 09:00 alle ore 16:00 prove in acqua no-stop

Cosa portare: piombi per zavorra, sottomuta per muta in neoprene o trilaminato ed attrezzatura personale, escluso muta e giubbetto equilibratore se intendete testarli.

Bombole: non è necessario portare con se le bombole, almeno che non vogliate utilizzare dei formati bibo. Il centro fornisce bombole nei formati 9 lt in alluminio,10 lt acciaio, 12 lt acciaio, 15 lt acciaio. Se utilizzate la configurazione a 2 primi stadi è consigliato specificare nella prenotazione (bombola bi-attacco).

Servizi offerti: zona spogliatoio, zona risciacquo attrezzature, wc, ricarica bombole.

Costi: la giornata Demo Day Gravity Zero è gratuita eccetto il parcheggio esterno comunale e la fruizione dei servizi di bar-ristorante.

Prenotazione: per poter partecipare alla giornata Demo Day Gravity Zero è consigliato prenotarsi indicando il formato bombola desiderato all’indirizzo info@trevignanodiveresearch.com



DEMO DAY GRAVITY ZERO - 15 MARZO 2009 - TREVIGNANO by Fabrizio Pirrello


Trevignano Dive Research dal 1° Febbraio è centro test GRAVITY ZERO.

Raggiunto importante accordo tra Stefano Barbaresi, presidente del centro, e GRAVITY ZERO per offrire al pubblico la possibilità di testare in acqua le mute stagne in trilaminato e neoprene precompresso sotto la guida di personale esperto che saprà spiegarne caratteristiche, vestibilità e materiali.

DEMO DAY GRAVITY ZERO - 15 MARZO 2009 - TREVIGNANO by Fabrizio Pirrello

Con questo accordo GRAVITY ZERO si avvicina sempre di più all'utente finale ed offre la possibilità di testare le proprie attrezzature per meglio valutarne le caratteristiche. Sempre nell'ottica di perseguire la qualità nei fatti e non a parole.

Le ragioni della scelta Trevignano Dive Research come centro test:
1 - la logistica
2 - la gestione di Stefano Barbaresi
3 - la vocazione per la ricerca

La base logistica del Trevignano Dive Research è il lago di Bracciano, luogo ideale per effettuare immersioni di addestramento, prova, in in svariati periodi dell'anno anche quando il mare non consentirebbe immersioni. Il Trevigano Dive Research è anche molto facilmente raggiungibile da Roma e parecchie località del centro Italia.

La gestione di Stefano Barbaresi è sicuramente uno dei fattori della scelta del Trevignano Dive Research. GRAVITY ZERO cerca professionisti della subacquea e Stefano lo è nel vero senso della parola. Non solo per il tempo che dedica all'attività ma per la qualità dell'operato. Persona semplice, schietta, ma efficace e senza manie di protagonismo: un vero professionista che sa farsi riconoscere come tale. La scelta è avvenuta dopo una fase di studio reciproco perchè le migliori collaborazioni nascono proprio dalla comunione di visione ed intenti.
 




DEMO DAY GRAVITY ZERO - 15 MARZO 2009 - TREVIGNANO by Fabrizio Pirrello

GRAVITY ZERO è un'azienda molto attenta alle innovazioni e non poteva che selezionare un partner ugualmente attento alla ricerca. Il Trevignano Dive Research è appunto un centro che fa ricerca nel vero senso della parola (DAN Research e rebreathers HBT).
 
I contatti:
Fugen Dive A.S.D.
Via Andrea Sacchi, 4
00196 Roma
Tel. 06/3201087 - 3476160762 - 3331255767
 
Contattate Stefano Barbaresi per prenotare la vostra prova in acqua di una stagna GRAVITY ZERO oppure per farvi insegnare come ottenere il meglio dalla vostra nuova muta stagna.