Francesca Pasotti nei Mari del Nord by GRAVITY ZERO Diving TEAM

16/10/2012

Francesca Pasotti nei Mari del Nord by GRAVITY ZERO Diving TEAM


Francesca Pasotti, Università  di Gent - Laboratorio di Biologia Marina

Francesca Pasotti nei Mari del Nord by GRAVITY ZERO Diving TEAM


Mare del Nord, costa belga - Pala Eolica Offshore.

Francesca Pasotti nei Mari del Nord by GRAVITY ZERO Diving TEAM

La Dr.ssa Francesca Pasotti, in forza al laboratorio di Biologia Marina dell'Università di Gent,  si prepara per una delle tante immersioni in prossimità delle pale eoliche offshore installate dal 2008 ad oggi.

Francesca Pasotti nei Mari del Nord by GRAVITY ZERO Diving TEAM

Scopo delle attività subacquee è monitorare l'impatto che questi reefs artificiali hanno sulle popolazione dei sedimenti e sulle popolazioni di pesci. Le immersioni subacquee sono fondamentali per poter raccogliere campioni di sedimento e per effettuare visual census (conta e identificazione di pesci e del loro comportamento).

Il risultato riscontrato: le popolazioni ittiche di queste acque, per lo più merluzzi e merluzzetti bruni, mostrano di trovare nel substrato duro di queste pale eoliche rifugio ed anche un luogo ideale per riproduzione e crescita.

I sistemi eolici per la produzione di energia pulita e rinnovabile non solo non arrecano danno all'ambiente ma sembra costituiscano anche un habitat artificiale molto gradito per le specie presenti nel Mare del Nord.

 

PRODOTTI CORRELATI