Stefano Barbaresi veste GRAVITY ZERO

12/02/2009

Stefano Barbaresi veste GRAVITY ZERO


Ho cambiato pelle
by Stefano Barbaresi

Stefano Barbaresi veste GRAVITY ZERO
Ho cambiato pelle, ma durante le mie immersioni sarà sempre asciutto e caldo con la nuova muta stagna di Gravity Zero.

Stefano Barbaresi veste GRAVITY ZERO

Il sogno di tutti i subacquei è quello di fare delle belle immersioni al massimo del comfort e possibilmente quando queste si fanno d'inverno con la temperatura dell'acqua sempre vicino ai 10°C è opportuno equipaggiarsi con attrezzature valide, ma soprattutto resistenti nel tempo.
Io ho scelto di immergermi tutto l'anno con la muta CNX FZ della Gravity Zero, e grazie anche all'utilizzo del rebreather Voyager della HBT, le mie immersioni sono sempre calde e sicure.

Stefano Barbaresi veste GRAVITY ZERO
Stefano Barbaresi veste GRAVITY ZERO

Da provare ragazzi!!