Mute SAR alla Guardia Costiera

19/02/2016

Mute SAR alla Guardia Costiera


Mute SAR di GRAVITY ZERO per Guardia Costiera
Nella foto un giusto riconoscimento agli operatori della
Guardia Costiera italiana

Nell'ambito di un progetto congiunto GRAVITY ZERO e AVIOTECH  la muta SAR WETSUIT di GRAVITY ZERO è stata fornita anche alla Guardia Costiera italiana.


La GZ SAR WETSUIT  si contraddistingue non solo per il colore della fodera che è ad alta visibilità ma per il disegno appositamente studiato per offrire la massima libertà di movimento nelle reali condizioni d'impiego.


La GZ SAR WETSUIT è conforme allo STANAG NATO relativo alle mute umide da impiego Search and Rescue.



In controtendenza con quanto avviene sempre più frequentemente la SAR WETSUIIT è rigorosamente progettata, disegnata e prodotta in Italia.

 

Mute SAR di GRAVITY ZERO per Guardia Costiera
Dettaglio del design della muta customizzata

 

Mute SAR di GRAVITY ZERO per Guardia Costiera
Lotto di produzione in prima del controllo qualità

 

Mute SAR di GRAVITY ZERO per Guardia Costiera
Sul banco di lavoro durante la fase di lavorazione

 

Mute SAR di GRAVITY ZERO per Guardia Costiera
Muta in fase di assemblaggio

  

 



 

PRODOTTI CORRELATI